L' Agriturismo Il Picchio

Tel. +39 0432 769293 

L'Agriturismo Il Picchio si trova nella Bassa Friulana tra il fiume Zellina e il Canale Cormor, di fronte si estende un vigneto protetto a est da un folto bosco planiziale.

La proprietà si trova nel cuore della zona DOC Annia e l'Agriturismo si affaccia sulla strada statale 14, anticamente denominata “Via Annia” importante nodo viario dell’epoca romana ( 131 a.C) che attraversava la Gallia Transalpina collegando Adria, Padova, Altino, Concordia Saggitaria e Aquileia.

Agriturismo Il Picchio, Udine (Provincia) Statale 14 tra San Giorgio di Nogaro e Muzzana del Turgnano

Ritrovamenti di anfore vinarie in molti siti archeologici di ville rustiche ed edifici abitativi di epoca romana testimoniano che già al tempo dei romani qui si produceva vino. Attraverso un documento di donazione al Patriarca Popone (1031) si scopre che ciò continua anche nel periodo del patriarcato, e successivamente si trovò conferma della ricchezza vitivinicola della zona nel catasto Napoleonico del 1811.

Il Picchio pranzi anche all'aperto
Agriturismo Il Picchio, vivere la natura


La sala del caminetto

Il corpo centrale della struttura (in origine era una cantina) corrisponde alla sala del caminetto, un ambiente caldo e accogliente, arredato con mobili, tavoli, panche e sedie dal caratteristico gusto friulano.

D'inverno potrete godere del tepore emanato dal caminetto in mattoni illuminati dalla luce che entra dalle ampie vetrate.

Agriturismo Il Picchio, calore e tradizione famigliare. Casali Aurelia 3 Castions di Strada sulla Statale 14 TS - VE
Agriturismo Il Picchio, mangiare in un luogo magico - foto Alessio Buldrin per www.fotoegraficaweb.com

La sala del fienile

Sulla sinistra dell'edificio il corpo più grande contiene al secondo piano la sala da pranzo più grande e più su le due camere da letto.

 

La Sala da pranzo ricavata dall'antico fienile è ampia e ariosa grazie all'altezza del soffitto con travi a vista, si addice a banchetti di nozze, comunioni, pranzi e cene aziendali.


Agriturismo Il Picchio, sala del Fienile per pranzi e cene di gruppo, battesimi, comunioni, cresime.

Gli esterni

All'esterno troverete in bella mostra diverse ruote di antichi carri contadini, dondoli in legno e altri oggetti caratteristici.

Da vedere l'antico lavatoio risalente al 1905 dove ci si può rinfrescare con l'acqua di sorgiva di cui è ricca la zona.

 

Adiacente all’Agriturismo Il Picchio si trova un laghetto privato ricavato da un recupero paesaggistico di una ex cava di ghiaia che le risorgive hanno riempito man mano gli spazi lasciati dalle estrazioni.

 

 

Esso rappresenta un ideale osservatorio di specie di volatili tipici della zona e vi si possono effettuare piacevoli passeggiate.


Agriturismo Il Picchio, il lago - foto Alessio Buldrin - www.fotoegraficaimmagini.com

Il lago a est è costeggiato da un grande bosco planiziale Boscat. 

Situato al confine con i Comuni di Carlino, Muzzana del Turgnano e San Giorgio di Nogaro, il bosco Boscat è tra i pochi resti della Foresta Lupanica che nel Medioevo si estendeva ininterrotta per tutta la Pianura Padana. 

Querce e carpini, tipica vegetazione del bosco planiziale, accolgono sotto le loro fronde...

 

Da alcuni anni i Comuni di Muzzana del Turgnano, Carlino, Castions di Strada, Palazzolo dello Stella e Precenicco organizzano l'evento "Boschi in Festa" un suggestivo tour su due ruote tra le antiche terre della Selva Lupanica, immersi in una natura ricca di storia. 


Agriturismo Il Picchio

Loc. Casali Aurelia 3 

33050 Castions di Strada (UD)

Tel. +39 0432 769293 

Fax. +39 0431 66415

p.iva e c.f. 00643060304

Ubicazione stradale

L'Agriturismo Il Picchio si trova in Località Casali Aurelia  sulla S.S. 14 TS-VE - Via Nazionale 3, tra Muzzana del Turgnano e Zellina (S. Giorgio di Nogaro) (UD)

PSR 2014-2020 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA 

L'impresa ha aderito al sistema di certificazione di lotta integrata volontaria attraverso l'adesione al SISTEMA NAZIONALE PRODUZIONE INTEGRATE (S.Q.N.P.I.) nell'intento di valorizzare il proprio prodotto sotto il profilo ambientale in quanto tale impegno vincola l'impresa ad un minor utilizzo di prodotti fitosanitari. 

- Tale operazione per l'impresa rappresenta un'opportunitá per valorizzare ulteriormente le proprie produzioni di qualitá cosí da aumentarne le marginalitá di guadagno anche nell'ottica avvalorare la promozione complessiva del territorio regionale. 

- I costi di certificazione sopra indicati fruiscono di un contributo concesso dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale nell'ambito della mis 3.1 – PSR 14-20, che ne coprono il costo al 100 % e pari ad € 10.075,00 concessi con Decreto del Servizio Promozione, statistica agraria e marketing n. 204 del 22 .05 .2017 pubblicato sul BUR n. 23 del 07/06/2017. 

 

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.